.
Annunci online

29 giugno 2009
La citazione sul Corriere della Sera di ieri 28 giugno '09



permalink | inviato da pierolacorazza il 29/6/2009 alle 17:22 | Versione per la stampa
24 giugno 2009
Incontro con il Vescovo e i lavoratori “Industrie del Basento”
Proseguono le visite istituzionali del Presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza che in mattinata ha incontrato, in Cattedrale, il vescovo di Potenza Mons. Agostino Superbo.

Lacorazza e Monsignor Superbo si sono soffermati, in particolar modo, sulle azioni da mettere in campo per fronteggiare la drammatica crisi economica che colpisce imprese e famiglie, facendo registrare l’emergenza occupazionale più grave degli ultimi anni.

“E’ necessario – ha affermato Lacorazza- puntare e investire sulle potenzialità delle giovani intelligenze lucane e sulle vocazioni del territorio, per indirizzare la Basilicata verso un nuovo percorso di crescita sociale ed economica. Un percorso che dovrà avere per protagoniste le diverse località del territorio, le cui specificità culturali, identitarie e produttive, vere leve di uno sviluppo duraturo, vanno individuate e valorizzate”.

Il presidente Lacorazza, inoltre, dopo aver parlato con i lavoratori della società “Industrie del Basento” riuniti per un sit-in in piazza Mario Pagano a Potenza, ha telefonato all’assessore regionale alle Attività Produttive Gennaro Straziuso, sottolineando la delicata situazione che investe lo stabilimento di Potenza.

L’assessore Straziuso si è detto disponibile ad organizzare al più presto un incontro con lavoratori e sindacati.



permalink | inviato da pierolacorazza il 24/6/2009 alle 19:28 | Versione per la stampa
24 giugno 2009
Il cordoglio per la scomparsa del Rettore Tamburro
Il presidente della Provincia di Potenza, Piero Lacorazza ha espresso profondo cordoglio per l’improvvisa scomparsa del Magnifico Rettore dell’Università di Basilicata, prof Antonio Mario Tamburro.

“Una scomparsa – ha affermato - che lascia un vuoto nel mondo della ricerca scientifica italiana e nell’intera comunità lucana. L’Università di Basilicata perde un ricercatore di indubbia fama, ma anche un uomo di cultura e di grande umanità che ha lavorato con passione e determinazione per fare dell’Ateneo locale un polo scientifico-didattico di eccellenza nonché un importantissimo snodo per la crescita sociale, civile ed economica della Basilicata”.

“La Provincia di Potenza – ha concluso Lacorazza – ricorda il Rettore con grande stima, partecipando al dolore della famiglia”.




permalink | inviato da pierolacorazza il 24/6/2009 alle 11:59 | Versione per la stampa
24 giugno 2009
Su patti formativi locali e inclusione sociale
Il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza ha preso parte, questa mattina, al comitato di sorveglianza del Programma operativo FSE 2007-2013. “Con la sottoscrizione dell’intesa interistituzionale tra Regione Basilicata e le due Province si è aperta – ha sottolineato - una nuova fase delle politiche regionali e provinciali in materia di promozione dell’orientamento, dell’istruzione e formazione professionale e delle politiche attive del lavoro. L’obiettivo è quello di costruire, attraverso un percorso sinergico, risposte concrete ai bisogni di apprendimento, di opportunità, di esperienza e di lavoro che il territorio esprime. In tale ottica lo strumento da attivare è sicuramente il Pfl (Patto formativo locale), ossia un modello innovativo di sperimentazione nel campo della formazione integrata, capace di capitalizzare l’esperienza del Pit (Progettazione integrata territoriale) e di agganciare istruzione, formazione e mondo del lavoro, investendo sulla valorizzazione delle risorse umane”.

“E’ necessario – ha concluso- nelle prossime settimane, anche alla luce di bandi e di orientamenti che la Regione dovrà assumere, riaprire il confronto con le Province, affinché l’intesa interistituzionale possa determinare significativi orientamenti non solo sulle risorse, ma anche e soprattutto sulla visione strategica, sul modello organizzativo, sui servizi, sui tematismi e sul partenariato”.

Il Presidente è inoltre intervenuto a “Vita Indipendente” il primo di una serie di workshop sul tema della disabilità e dell’inclusione, nell’ambito del progetto “Le chiavi di scuola”, promosso dall’Agenzia per l’orientamento e la formazione (Apof-il) della Provincia di Potenza, dall’Associazione italiana formatori, dalla Federazione italiana per il superamento dell’handicap, in collaborazione con l’associazione Potenzialmente Onlus, “La Luna al Guinzaglio”, “L’Oasi Wwf” del Pantano di Pignola e l’Associazione italiana persone down.

“Le varie attività del workshop – ha sottolineato – rappresentano esempi di buone prassi di inclusione scolastica e formativa rivolte alle persone diversamente abili, per sperimentare un efficace modello di comunità educante ed inclusiva. La rete di competenze e professionalità espressa da questi workshop è anche terreno fertile per implementare politiche che innalzino la qualità della vita per tutti e trasferiscano valori di solidarietà, rispetto e integrazione”.



permalink | inviato da pierolacorazza il 24/6/2009 alle 11:55 | Versione per la stampa
22 giugno 2009
INCONTRO CON IL SENATORE A VITA EMILIO COLOMBO
Il Presidente della Provincia Piero Lacorazza ha incontrato, questa mattina, il Senatore a vita e Padre costituente Emilio Colombo.

Il rapporto tra i principi contenuti nella Carta Costituzionale e le nuove generazioni è stato al centro di un incontro di alto profilo, nel corso del quale il Presidente della Provincia e il Senatore a vita hanno concordato sul bisogno stringente di promuovere la conoscenza della Costituzione, soprattutto tra i più giovani.

Il Senatore a vita ha infatti firmato tre copie della Costituzione che saranno donate all’ITC “F.S. Nitti” di Potenza.

“Le giovani generazioni – ha affermato Lacorazza – devono acquisire la consapevolezza che il rispetto dei diritti umani è la condizione basilare per uno stato realmente democratico e che la loro libertà proviene dai valori di straordinaria importanza sanciti dalla Costituzione”.

Tra gli altri temi affrontati, quello dell’attuale congiuntura economica, i cui preoccupanti effetti colpiscono imprese e famiglie dell'intero territorio. ''In questa fase – è il pensiero del Presidente della Provincia – occorre lanciare con forza idee di sviluppo, rendendo gli attori istituzionali protagonisti di un percorso che proietti la Basilicata, fuori dalla crisi e verso un futuro di crescita''.

Il Presidente ha inoltre incontrato in mattinata il direttore del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)Enzo Cuomo. Si è trattato di una prima riflessione su come mettere insieme Cnr, Enti di Ricerca, Regione, Comuni e Università, con l’obiettivo di innovare e costruire buone pratiche, in particolare per quanto riguarda le competenze assegnate alla Provincia, dalla viabilità all’edilizia scolastica, dalla prevenzione dei rischi alla Protezione Civile.

“L’idea – ha sottolineato il Presidente – è quella di fare della Provincia un soggetto capace di costruire il futuro, attraverso la messa in campo di buone pratiche che siano in grado di assicurare l’eccellenza dell’amministrazione e l’interesse dei territori e delle comunità locali.

Tra i progetti già in cantiere, ad esempio, quello dell’infomobilità, un programma innovativo che consentirà di attingere ai fondi ministeriali e di risparmiare risorse per la messa in sicurezza della viabilità provinciale.

Con l’assessore regionale all’Ambiente Vincenzo Santochirico, infine, Lacorazza ha fatto il punto della situazione sulla questione rifiuti.




permalink | inviato da pierolacorazza il 22/6/2009 alle 17:58 | Versione per la stampa
20 giugno 2009
Lacorazza su sit-in Cgil, Cisl e Uil all’Istituto d’Arte di Potenza
“L’iniziativa della Cgil, Cisl e Uil nella giornata di oggi offre l’occasione e lo spunto per comunicare un’azione della Provincia di Potenza finalizzata all’accelerazione degli interventi sinora programmati secondo procedure più rapide, e, soprattutto, all’analisi dei fabbisogni e alla pianificazione dei nuovi progetti, per raggiungere al più presto elevati livelli di sicurezza strutturale ed impiantistica, soprattutto per ciò che riguarda gli edifici scolastici”.
E’ quanto ha dichiarato il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza in merito al sit-in svoltosi davanti all’Istituto d’Arte di Potenza che aggiunge: “sono ingenti i finanziamenti già cantierizzati nel settore dell’Edilizia Scolastica, della Viabilità e dell’Edilizia Civile, ai quali ne seguiranno altrettanti nei prossimi anni. Risultati senz’altro importanti considerata la particolare situazione di crisi economica in cui versa l’economia in generale ed in particolar modo il comparto edilizio”. “A tal proposito, non appena si saranno insediati consiglio e giunta provinciale, sarà ripresa – conclude il Presidente - l’attività di confronto con il Tavolo Provinciale Permanente sulle OO.PP”.
Considerata la specifica situazione in cui versa lo stato dei lavori dell’Istituto d’Arte di Potenza (luogo prescelto per il sit-in) per il quale si è in procinto di stipulare il contratto d’appalto per l’adeguamento sismico, funzionale ed impiantistico, il responsabile del settore dell’Edilizia Scolastica ing. Enrico Spera, precisa che sono al vaglio diverse soluzioni volte a conciliare la celerità delle esecuzioni dei lavori con le attività didattiche, oggetto di definizione nei prossimi giorni in collaborazione con la dirigenza scolastica dell’Istituto stesso.



permalink | inviato da pierolacorazza il 20/6/2009 alle 10:57 | Versione per la stampa
19 giugno 2009
Su L'Unità lo speciale sulle elezioni



permalink | inviato da pierolacorazza il 19/6/2009 alle 16:53 | Versione per la stampa
19 giugno 2009
Prime azioni. Visita al liceo di Marsico Nuovo e incontro con RSU
È iniziata ieri l’attività del nuovo presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza che in mattinata ha  partecipato al comitato di sorveglianza Fondi Fesr 2007-2013. Come primo atto simbolico Lacorazza, dopo aver raggiunto telefonicamente il Presidente della provincia de L'Aquila Stefania Pezzopane, ha inoltre telefonato al capo campo dell’Associazione Vol.a e pronto intervento Vito Ruggiero, al vice responsabile nazionale della Protezione Civile Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Carmine Lizza e al presidente regionale della Protezione Civile “Gruppo Lucano” Giuseppe Priore. Il Presidente ha  espresso il proprio apprezzamento per l’opera meritoria svolta a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma in Abruzzo, sottolineando come “l’impegno dei volontari lucani nelle operazioni di soccorso e nella gestione dei campi rappresenti motivo di orgoglio per l’intero territorio regionale”.   Accanto agli atti simbolici, Lacorazza ha avviato le prime azioni concrete, con la visita al dirigente scolastico e ai docenti del Liceo Scientifico “G. Peano” di Marsico Nuovo, istituto superiore in cui ha studiato, testimoniando così la grande attenzione che l’Amministrazione provinciale intende riservare alla scuola.“Le politiche formative a favore delle giovani generazioni e l’investimento sul futuro  – ha dichiarato –  saranno un punto centrale dell’azione di governo dei prossimi cinque anni, perché la scuola può costituire un’efficace leva per la crescita, attraverso un’eccellente offerta formativa e  un forte legame con il territorio”. “E’ anche l’occasione – ha aggiunto – per sentirsi più vicino agli studenti e a tutti coloro che operano nel mondo della scuola”.  Nel corso della giornata inoltre il Presidente ha incontrato le Rsu, compiendo il primo atto che riguarda il rapporto con l’Ente. Erano presenti anche la segretaria generale Maria Teresa Oreste, la posizione organizzativa delegata al settore Personale, Lucia Risola e i segretari generali della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil Angelo Summa, Giovanni Sarli e Antonio Guglielmi.Un segnale concreto di attenzione a tutti i dipendenti dell’Ente, con cui nelle prossime settimane è previsto un incontro. Nell’immediato sono programmate, invece,  riunioni con i dirigenti dei diversi settori, per fare una prima ricognizione sul lavoro svolto e avviare la programmazione delle azioni future.“Ogni obiettivo che l’Amministrazione raggiungerà – ha concluso Lacorazza - sarà frutto dell’impegno e della professionalità delle risorse umane impiegate. È indispensabile dunque valorizzare e riconoscere la giusta dignità al personale per rafforzare l’Ente stesso”.



permalink | inviato da pierolacorazza il 19/6/2009 alle 14:0 | Versione per la stampa
19 giugno 2009
L'insediamento alla Provincia di Potenza
(16.06.2009) - Si è svolto ieri, nel corso di una cerimonia istituzionale per il rituale passaggio di consegne, l’insediamento ufficiale del nuovo presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza. Ad aprire la cerimonia, a cui hanno partecipato dirigenti e funzionari incaricati di redigere gli atti formali, è stato il presidente uscente Sabino Altobello che ha augurato al suo successore buon lavoro e ha sottolineato la buona reputazione e i conti in ordine dell’Ente. Il neo Presidente ha esordito annunciando di voler fare evolvere l’importante eredità della precedente amministrazione, a cominciare dalla “Provincia dei Cento Comuni” che dovrà diventare una vera e propria rete. “Mi impegnerò – ha esordito – per dare il giusto peso ad un’istituzione che può ritagliarsi un vero protagonismo, nonostante i paletti imposti dalla crisi economica che colpisce imprese e famiglie soprattutto nel Mezzogiorno e dal tunnel del federalismo fiscale, penalizzante per le aree dai piccoli numeri come la nostra”.Nel sottolineare l’entusiasmo con cui si accinge ad affrontare questa difficile e affascinante sfida amministrativa Lacorazza ha infine espresso l’intenzione di misurare la capacità dell’Ente sulle competenze ad esso affidate e sull’innovazione nella Pubblica Amministrazione



permalink | inviato da pierolacorazza il 19/6/2009 alle 13:56 | Versione per la stampa
12 giugno 2009
Grazie! E ora, camminiamo insieme...



permalink | inviato da pierolacorazza il 12/6/2009 alle 13:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        luglio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Profilo Facebook di Piero Lacorazza

5 dicembre 2008
Relazione alla Direzione regionale del Pd

21 ottobre 2008 - Così non va
Relazione alla presenza di Bersani a Potenza 


10 novembre 2007 - nasce il Pd Basilicata
Relazione alla prima Assemblea costituente

16-17 novembre 2007 - Matera
Relazione alla conferenza programmatica dei Ds

I documenti di sintesi
Il documento finale



Il volo dell'angelo.
Castelmezzano, 2 agosto 2008


Festa Democratica.
Oppido Lucano, 20 agosto 2008


Miglionico, 8 agosto 2008